Per S&P non c'è un caso Italia: i rischi di bocciatura sui rating societari si sono avvicinati a quelli europei durante la pandemia

L’analisi di Renato Panichi, responsabile dei rating aziendali di Standard & Poor’s. A fine ottobre 2020 gli “outlook” negativi comminati dalla principale agenzia di rating riguardavano il 42% delle aziende seguite da S&P in Italia, contro un 42% di quelle europee


Source: Repubblica.it