La cella, il letto e la botola, l'inferno del piccolo Giuseppe Di Matteo

L’11 gennaio di 25 anni fa, venne strangolato e sciolto nell’acido il figlio del pentito che per primo parlò della strage di Capaci. Il padre: “I mafiosi sono delle bestie, ma alla fine ha vinto lui”


Source: Repubblica.it