L'ex gerarca argentino accusato di torture e omicidi che si sente diffamato

Nel 2019 lo scoop di Repubblica, che scoprì Malatto – sfuggito alla cattura in patria – in un resort messinese. Una sentenza lo indica come responsabile delle detenzioni degli avversari del regime, numerosi testimoni gli contestano crimini contro l’umanità. Ma l’ex tenente dice…


Source: Repubblica.it