Parte dall’India la rivoluzione di WhatsApp per condividere i dati con Facebook

Chi non accetta le nuove condizioni del contratto non potrà più utilizzare la app dall’8 febbraio. La sempre più stretta integrazione dei servizi della galassia Zuckerberg pone serie riflessioni alla privacy degli utenti


Source: Repubblica.it