Nucleare, scorie radioattive: ecco dove sono i depositi in Europa

L’Ue si trova a dover gestire quasi 3,5 milioni di metri cubi di scorie e i rifiuti con livello di radioattività molto basso sono destinati a raddoppiare. Tra i Paesi più attivi la Francia. Mentre Italia, Austria e Croazia sono in ritardo per la realizzazione di un deposito…


Source: Repubblica.it