Dj palestinese arrestata per una festa techno in un luogo sacro per l'Islam

Sama’ Abdulhadi, nome di fama internazionale nella scena della musica elettronica, accusata di “offesa alla religione” per la “profanazione” del sito di Nabi Musa


Source: Repubblica.it