"Sto andando in Svizzera per servizio". Gli appunti segreti di "Faccia da mostro"

L’ex agente Giovanni Aiello è morto tre anni fa, ma i magistrati del pool stragi indagano ancora sul suo ruolo di killer di Stato al servizio di Cosa nostra. La polizia ha riesaminato strani bonifici e una telefonata con un cellulare del Trentunesimo Stormo, quello dei “voli di…


Source: Repubblica.it