La guerra di Pechino al Covid "surgelato"

Controlli alle dogane, nei porti e tamponi sul cibo sotto zero. Secondo gli scienziati cinesi il virus potrebbe arrivare nel pesce congelato importato. Ma è un’accusa cara alla propaganda che vuole dimostrare che il Paese è a zero contagi interni


Source: Repubblica.it