Armenia-Azerbaigian, continuano gli scontri. Mercenari siriani reclutati da Ankara pronti a partire per Baku

Terzo giorno di combattimenti tra i due Paesi caucasici nella regione contesa di Nagorno-Karabakh. Riunione d’emergenza stasera del Consiglio di sicurezza dell’Onu per fermare il conflitto. L’esercito azero è stato messo a protezione delle strutture petrolifere. Foreign fighters…


Source: Repubblica.it