La Cassazione: inviare foto hard a un minore su WhatsApp è violenza sessuale

Respinto il ricorso di un 32enne che contestava la mancanza “dell’incontro e dell’atto sessuale”. Per la Suprema Corte giusti la contestazione del reato e l’arresto


Source: Repubblica.it