Verona, batterio killer nel rubinetto della terapia intensiva neonatale: sospesi tre medici

E’ la prima conseguenza della vicenda del Citrobacter, il “batterio killer” che all’Ospedale della Donna e del Bambino di Borgo Trento a Verona è costato la vita a quattro neonati e la chiusura di un reparto. Lo ha comunicato la Direzione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria…


Source: Repubblica.it