Coronavirus, Nicchi: "Arbitri pronti a ripartire, ma non a rischiare la vita"

Il presidente dell’Aia fa il punto sulla situazione: “Intanto ragioniamo sulla battaglia contro il virus, poi lo faremo sulla ripartenza. Il quando non dipende da noi, ci adeguiamo alle disposizioni ma senza andare allo sbaraglio”


Source: Repubblica.it