Israele, Gantz eletto presidente della Knesset con i voti del Likud: il suo partito si spacca

L’ex capo di Stato maggiore si è fatto nominare capo del parlamento con il sostegno di Netanyahu. Lui appoggerà il primo ministro uscente in un governo di unità nazionale. Ma metà di “Blu e Bianco” non ci sta: la formazione nata da poco più di un anno va in frantumi


Source: Repubblica.it