Genova, udienza in tribunale nonostante il coronavirus per un furto da 208 euro

Malumore fra agenti, avvocati e cancellieri per la scelta della procura di procedere all’arresto di due tossicodipendenti dopo uno scasso in tabaccheria. Il procuratore capo Cozzi: “Procedura obbligata ma in futuro udienze in videoconferenza”


Source: Repubblica.it