Gianni Mura, il nostro caro campione

Giornalista straordinario e generoso: un raccontatore, come si definiva, dallo sport al cibo, dava i voti cercando sempre di capire. Memoria strepitosa, cantante per passione, spirito libero. Se ne è andato nel primo giorno di primavera
 


Source: Repubblica.it