Il mondo vuoto del coronavirus

Da New York a Singapore, da Beirut a Tokyo, da Parigi a Venezia passando per Nairobi. Lo scenario è sempre lo stesso: il vuoto. L’effetto del Coronavirus e, quindi, delle misure restrittive prese dai governi del mondo per contenere la pandemia mostrano metropoli, città, stazioni…


Source: Repubblica.it