Coronavirus, aumentati i contagi nel Regno Unito. Johnson fa marcia indietro "Ora misure draconiane"

Il premier esorta gli inglesi a “uscire di casa solo per i servizi necessari o per esercizi fisici distanziati dagli altri, a ridurre gli spostamenti, lavorare da casa e limitare i contatti. Tutti i locali per ora potranno rimanere aperti, così come le scuole


Source: Repubblica.it