L'Antitrust multa Tim per 116 milioni: "Ostacoli allo sviluppo della banda larga"

Il garante: “L’azienda ha ostaggiato le società concorrenti nelle aree bianche”. La sanzione potrà essere pagata entro il primo ottobre del 2020, alla luce della emergenza nazionale effetto del coronavirus. La denuncia era arrivata da Open Fiber


Source: Repubblica.it