Scontri al confine Turchia-Grecia, i profughi siriani respinti con i gas lacrimogeni

Tensione altissima alla frontiera dopo la decisione di Erdogan di dare il via libera ai migranti in fuga dalla guerra. Ankara annuncia di aver distrutto un arsenale di armi chimiche del regime di Assad


Source: Repubblica.it