L'algoritmo di Airbnb per riconoscere gli squilibrati

La società californiana ha acquisito Trooly, una startup con una nuova tecnologia. L’obiettivo è quello di garantire che l’immobile non subisca danni da parte di affittuari psicologicamente instabili


Source: Repubblica.it