Tinder e Grindr sotto accusa in Norvegia. Avrebbero condiviso illegalmente dati dei loro utenti

Posizione, indirizzo ip, età, orientamento sessuale delle persone. Informazioni cedute ad aziende per la vendita di pubblicità su misura. “Una folle violazione della privacy” secondo il Norwegian Consumer Council


Source: Repubblica.it