Omicidio Yara, la difesa di Bossetti può esaminare i reperti di indagine

Gli avvocati dell’uomo condannato in via definitiva all’ergastolo per aver ucciso la 13enne nel 2010 cercano le prove che il Dna sugli abiti della ragazzina non è del loro assistito. Si apre una possibilità di revisione del processo


Source: Repubblica.it