Iraq, il premier Abdul Mahdi si dimette ma le violenze continuano

Dopo le violenze e gli scontri di piazza, con oltre 400 tra manifestanti e attivisti uccisi in due mesi di proteste senza precedenti a Baghdad e nel sud dell’Iraq, il primo ministro ha annunciato le dimissioni. Ma nel sud del Paese la rivolta e la conseguente repressione…


Source: Repubblica.it