Lee Sedol, il campione di Go si ritira per sempre: "L'intelligenza artificiale è imbattibile”

Il 36enne sudcoreano Lee Sedol, fenomeno del complicato gioco da tavola cinese, molla tutto: “Non mi sentirei mai il primo al mondo, ci sarebbe sempre un’altra entità in grado di battermi”. Quell’entità è AlphaGo di Google. Ultima sfida contro un’altra AI


Source: Repubblica.it