Al Jubeir: "Dall'Iran comportamenti inaccettabili"

Il ministro di Stato per gli Affari esteri saudita a Roma: “Non vogliamo una guerra ma le aggressioni non possono continuare”. E sulle polemiche sulla Super Coppa a Riad dice: “Il Paese sta cambiando: nuove possibilità per donne e giovani. Anche lo sport fa parte del processo di…


Source: Repubblica.it