Colombia, la notte in cui Asprilla salvò la vita a Chilavert: "Volevano ucciderlo"

L’ex Parma, in un documentario sulla sua carriera, racconta quando nel 1997 un narcotrafficante gli chiese l’autorizzazione per uccidere il portiere paraguaiano in seguito a uno screzio avuto in una partita di qualificazione ai Mondiali del 1998: “Gli dissi che era pazzo e che…


Source: Repubblica.it