Polonia contro Netflix: "Il documentario sui campi di concentramento falsifica la Storia"

In alcune mappe mostrate nella nuova serie “Solo il diavolo lo sa”, i campi di sterminio sono posizionati all’interno del territorio dell’attuale Stato polacco. Quelle regioni erano all’epoca però occupate dai nazisti.


Source: Repubblica.it