Prevedere i fulmini? Ci pensa l'intelligenza artificiale

Sa dove e quando colpiranno con un anticipo fino a 30 minuti. L’algoritmo, sviluppato in Svizzera al Politecnico di Losanna, è il primo che usa semplici dati meteorologici invece che dati satellitari o radar


Source: Repubblica.it