"Facebook, il lavoro del moderatore ha effetti devastanti sulla psiche"

Nuove rivelazioni di contractors che hanno lavorato per il social blu sul Guardian. Turni di lavoro estenuanti e sottopagati per filtrare immagini e post estremi tra pedofilia, bullismo e violenza online. “Servono regole”


Source: Repubblica.it