Parla Federica, insultata per aver contestato Salvini: "Ho avuto paura, ma lo rifarei"

La giovane contro la presenza del leader della Lega durante una festa dedicata ai bambini. Cori e insulti sull’aspetto fisico. Tra le persone che hanno provato a strapparle il cartello anche una consigliera comunale leghista. Bargi (Lega): “Condanno violenza verbale, ma io non…


Source: Repubblica.it