La strana estate di Mourinho: "Ho il fuoco dentro, non sono abbastanza felice per divertirmi"

Il tecnico portoghese vive con insofferenza l’attesa di una nuova squadra con cui rimettersi in gioco: “E’ la prima volta in più di venti anni che in questo periodo ho tempo di pensare e ripensare, mi manca il mio calcio, l’impegno verso me stesso e verso i tanti tifosi che ho…


Source: Repubblica.it