Pordenone, aggredivano coetanei e un disabile: indagati due minori

A capo della baby gang un 15enne, ora in comunità. Assieme a un 16enne è indagato per vari reati, tra i quali rapina pluriaggravata e spaccio di sostanze stupefacenti. Avevano preso di mira anche un disabile


Source: Repubblica.it