Murales della legalità a Ostia, il municipio ci ripensa: "Lo riferemo su altra parete, anche con Federica Angeli"

La minisindaca grillina De Pillo: “Nessuna intenzione censoria” e spiega: “Nulla da eccepire sulle persone che sono state coperte” tra cui la cronista sotto scorta


Source: Repubblica.it