Cina, è morto Li Peng: il "macellaio di Tiananmen". Aveva 90 anni

Ex primo ministro della Cina dal 1987 al 1998, il suo governo autorizzò nella notte del 4 luglio 1989 la repressione armata da parte dell’esercito. Fu il sostenitore della realizzazione dell’enorme Diga delle Tre gole


Source: Repubblica.it