Il piano B di Apple: un iPhone sempre meno cinese

La “Mela” vuole produrre device che non abbiano al suo interno componenti cinesi. E per questo sta valutando concretamente l’ipotesi di delocalizzare la produzione in Messico, India, Vietnam, Malesia e Indonesia


Source: Repubblica.it