Vitalizi, Sicilia e Trentino non rispettano l'accordo sui tagli: ora rischiano la stangata

Il ministero degli Affari regionali ha trasmesso l’elenco dei consigli che hanno approvato entro la scadenza concordata con lo Stato (il 30 maggio)  le leggi che riducono gli assegni ai politici “in pensione”. Per le amministrazioni non in regola il 20 per cento dei…


Source: Repubblica.it