Diffamò l'Arcigay. Condannato Gandolfini a pagare 40 mila euro di multa

Il fondatore del Family day “sostenne che tra le 58 identità di genere approvate dall’associazione, e tra cui era possibile optare su Facebook per connotare il proprio profilo, vi fosse anche la pedofilia”


Source: Repubblica.it