Omicidio Noemi, confermata condanna a 18 anni per il fidanzato della 16enne. La madre: "Non lo perdonerò mai"

A Lecce la sentenza d’appello per Lucio Marzo, che ora ha 19 anni: nel settembre 2017 uccise la ragazza e nascose il suo corpo in campagna sotto un cumulo di pietre a Castrignano del Capo


Source: Repubblica.it