Thailandia, la principessa Ubolratana: "Mi scuso per la candidatura"

Il re Vajiralongkorn, suo fratello minore, aveva posto il veto definendola “inopportuna e incostituzionale”. Ora il partito con cui voleva candidarsi, lo Thai Raksa Chart, rischia di essere sciolto


Source: Repubblica.it