Vialli: "La malattia mi ha reso un uomo migliore"

L’ex stella del calcio italiano, ora commentatore tv, parla della lotta contro il tumore: “E’ successo in maniera improvvisa e mi sono dato subito degli obiettivi a lunga scadenza: non morire prima dei miei genitori e portare le mie figlie all’altare quando si sposeranno”


Source: Repubblica.it