Regeni, la procura del Cairo chiede di indagare sul visto turistico di Giulio

Gli inquirenti egiziani rifiutano di indagare gli agenti dei servizi segreti per cui procedono i pm di Roma. “Non esiste un registro dei sospettati nel nostro ordinamento”. E sollevano dubbi sul perché il ricercatore non avesse uno specifico permesso da studente


Source: Repubblica.it