Italia infuocata,a Ferrara percepiti 46°

Giuseppe Ruggieri

ROMA – In un’Italia infuocata da nord a sud, Ferrara conquista, tra i capoluoghi, il record della temperatura percepita: 46 gradi alle 18, secondo i rilievi dell’Aeronautica Militare, anche se il termometro segnava 35 gradi.
Record assoluto per Capo San Lorenzo, in Sardegna, con 49 gradi percepiti alle ore 16 e temperatura reale di 33 gradi; a Termoli, in Molise sensazione di calore pari a 45 gradi alle 18.
Sempre secondo quanto rilevato dall’Aeronautica Militare, temperature percepite intorno ai 40 gradi in diversi capoluoghi, 43 a Trapani, 38 gradi a Roma.

Fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *