Del Rio: “Servono nuove regole per gli scioperi nei trasporti. Il Paese non può essere ostaggio di minoranze”

Giuseppe Pino Ruggieri

Il ministro: “La legge va cambiata, ma il tema è delicato e deve intervenire il Parlamento” “Va aperta una riflessione su come dare senso alla rappresentanza”.

ROMA –  Roma paralizzata, mezza Italia in difficoltà. E tutto per uno sciopero di sigle sindacali che, sulla carta, non coprono in molti casi neanche la metà dei lavoratori. «Sa cosa significa? – si arrabbia il ministro dei Trasporti Graziano Delrio – Che è vero, come sosteniamo da mesi, che bisogna intervenire per evitare che una minoranza di lavoratori tenga in ostaggio una maggioranza di cittadini nelle loro esigenze quotidiane. Questi sono i danni di una situazione.

Fonte:Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *